Come Pulire Ante Cucina Laccate Opache

Come potete vedere questo tipo di trattamento rende le superfici facilmente lavabili e a differenza di altri materiali quali il marmo o il legno grezzo richiede poca cura e la maggior parte delle macchie è rimovibile con solo un po di acqua tiepida. Se il laccato è opaco un buon rimedio può essere un prodotto comunemente usato per i vetri ma senza ammoniaca.


Come Pulire Una Cucina Laccata 6 Consigli Pratici Blog Design 360 Roma

Sebbene le ante laccate a volte abbiano una finitura più facile da pulire e per certi versi meno delicata del legno naturale bisogna comunque avere qualche accortezza nel lavarli.

Come pulire ante cucina laccate opache. I prodotti detergenti non devono essere abrasivi. Come pulire le ante laccate Per pulire le ante della cucina laccate non utilizzate materiali abrasivi tipo pagliette in acciaio o prodotti contenenti creme abrasive o detersivi in polvere. Di seguito trovate qualche indicazione utile per i mobili della cucina con le ante laccate.

Come pulire le superfici della cucina – YouTube. Pulire le ante sempre a macchia fresca e asciugare immediatamente eventuali gocce dacqua. Anche per questa tipologia di frontali è da evitare lutilizzo di pagliette abrasive e creme abrasive.

Tutto ciò che dovrete fare è riempire una bacinella con circa mezzo litro di acqua e di aggiungere poi metà cucchiaio di sapone di Marsiglia. Come pulire mobili laccati bianchi ingialliti Pulire i mobili laccati bianchi ingialliti è facile basta usare prodotti professionali e seguire degli accorgimenti nella pulitura. Utilizzare un panno morbido per la rimozione della polvere.

Il sapone di Marsiglia si rivela molto efficace per pulire le vostre ante perché è un detergente delicato che vanta proprietà sgrassanti. Se si tratta di una cucina con finiture a poro aperto cioé dove le venature del legno sono state lasciate ben visibili e laccate a finitura opaca o lucida per la pulizia giornaliera sarà sufficiente utilizzare un panno morbido umido da passare seguendo la direzione delle venature. Le macchie specie quelle tipiche di quando si cucina grasso olio schizzi se lasciate per lungo tempo potrebbero aderire al materiale dellanta.

Eccomi con un nuovo video in cui vi mostro come pulisco la mia cucina settimanalmente in 10 facili stepSe il video vi piace la. Per una perfetta detersione di queste ante è necessario utilizzare. Utilizzare per macchie solo se molto diluito in acqua tiepida e soltanto per la pulizia di ante laccate lucide NO opache.

Per pulire il laccato il primo consiglio è quindi quello di rimuovere immediatamente le tracce di sporco dopo aver preparato il pranzo o la cena. Evitare di essere aggressivi. Per una pulizia efficace è sufficiente lacqua tiepida.

Solo sul laccato lucido per macchie persistenti utilizzare un apposito kit manutenzione per laccati lucidi. Il segreto per mantenere una cucina laccata al top con il passere del tempo è pulire le macchie giornalmente. Manutenzione delle ante laccate.

Usare un panno morbido in microfibra o in pelle di daino e acqua tiepida preferibilmente poco calcarea o in abbinamento con prodotti specifici per il laccato. Per la normale manutenzione delle ante laccate è consigliabile utilizzare un panno in microfibra o un panno morbido che non rilasci pelucchi. Le cucine laccate vanno sempre risciacquate con cura e poi asciugate con un panno perfettamente pulito.

In legno grezzo laccate bianche e non solo. In caso di macchie ostinate può essere utilizzato solo per i laccati lucidi lalcool etilico molto diluito. Come per quelle in legno ed in laminato meglio evitare luso di acetone ed ammoniaca.

La superficie particolarmente lucida delle ante laccate rende facilmente visibili aloni polvere impronte e macchie per cui quando si acquista una cucina con questa finitura è necessario mettere in conto piccole operazioni di pulizia quotidiane. Le finiture a poro aperto cioè con finiture visibili sono solitamente più resistenti al passare del tempo perché le imperfezioni e lestetica non liscia che rendono imperfetto laspetto del legno nascondono i segni di usura e le macchie più resistenti. Noi Titty Flavia usiamo molto le nostre cucine e per mantenerle sempre pulite e igienizzate abbiamo messo a punto un kit cleaning con.

Per una normale manutenzione delle ante laccate usare un panno morbido umido e soffice. Ecco come fare se usate un detergente sgrassante specifico. Come pulire le porte.

Lasciare che sia laria ad asciugarle non va bene. La manutenzione delle ante laccate si pratica utilizzando un panno in microfibra ed un prodotto detergente specifico. Se per la pulizia di porte interne a scomparsa a libro e classiche i procedimenti sono simili è il materiale che riveste assoluta importanzaDifatti è doveroso non affidarsi a prodotti chimici in caso di porte interne in legno soprattutto se grezzo oppure in caso di porte bianche laccate.

Per una normale manutenzione delle ante Laccate usare un panno morbido e detersivi non abrasivi oppure più semplicemente un panno in microfibra disponibile presso i Rivenditori. Per prima cosa voglio distinguere tra ante della cucina in legno a poro aperto e laccate. LEGGI QUI Ciao a tutti.

Scopri le ante per cucina laccate lucide da Finmaster. Versare il detergente diluito in acqua su un panno in microfibra. Come riuscire a toglierle senza danneggiare le ante in legno.

Read more